Non è bello per esempio stare a giudicare questa o quell'altra band per il semplice fatto che quando ascoltiamo il suo cd non ci fa 'nessun effetto'. La musica è proprio quello, ciò che ci scorre dentro nel momento in cui la ascoltiamo, a seconda della situazione in cui ci si trova ed altri fattori emotivi psico/fisiologici. Ognuno cerca di suonare ciò che crede debba suonare, o semplicemente ciò che esce spontaneamente, e se qualcuno decide di vendersi a qualche produttore annullandosi in fatto di 'scegliere' che musica fare, è anche questo da rispettare, perchè ognuno alla fine segue i propri obiettivi, i propri scopi. L'unica cosa da fare in questi casi è non ascoltare quella determinata band che non ci piace, senza la necessità di doverla sminuire.